Mercato-Hospitality-Efficientamento-Energetico-Come-Business-Strategy-MMAS-Digital-Marketing-B2B

Mercato Hospitality: L’Efficientamento Energetico Come Business Strategy

Efficienza energetica e Mercati

E’ molto attivo il dibattito attuale su temi che riguardano l’efficientamento energetico, investimenti del PNRR in area Green, ripartenza dell’economia, e di altri macro-argomenti tra loro connessi.

In questo contesto, abbiamo soprattutto ascoltato i commenti dei nostri clienti e cioè le aziende che hanno un interesse di business sul target degli Hotel, e che spaziano dal settore idrotermosanitario (HVAC-R), alla termo-idraulica, alle utilities, all’efficientamento energetico, ma anche al food/beverage, professional cleaning e altri.

L’impatto delle nuove tecnologie nella competitività degli Hotel nel mercato hospitality

Nel panorama delle varie iniziative e voci esperte di questo dibattito multi-tematico abbiamo trovato particolarmente interessante il Convegno “Strutture alberghiere di medie dimensioni. Visione, innovazione, efficienza e finanza per mantenere competitività a qualità” tenutosi a inizio maggio 2022, e organizzato nell’ambito di iniziative di MCE Mostra Convegno Expocomfort sul tema dell’efficienza energetica.

Ci ha colpito perché i temi erano calati nei vari settori su cui lavoriamo da sempre. In particolare sulle strutture alberghiere (di medie dimensioni), che dovrebbero acquisire un approccio di efficienza in generale ed energetica in particolare, per presidiare il giusto posizionamento sul mercato e per affrontare la competition delle grandi Catene.

Nel dibattito è emerso un quadro aggiornato di come impattano le nuove tecnologie per incrementare i livelli di competitività degli Hotel: monitoraggio consumi, sistemi di schermatura, building automation, illuminazione, attrezzature in cucina, sistema ibrido, e molti altri; in sintesi: ai nostri Hotel, strutture mature e spesso familiari, non basta più l’immagine di tradizione e qualità, ma servono riqualificazione e investimenti sostenibili.

Riqualificazioni che implicano la dovuta progettazione e realizzazione, con gli altri protagonisti della filiera.

Competitività Hotel: non basta più l’immagine di tradizione e qualità. Servono riqualificazione e investimenti che implicano la dovuta progettazione e realizzazione, con gli altri protagonisti della filiera | #MercatoHospotality Condividi il Tweet

MMAS Hotel 4-5 Stelle: conoscere il mercato hospitality usando dati aggiornati

Tra i vari temi ci siamo focalizzati su quelli che conosciamo meglio in base alla nostra mission professionale, ovvero l’articolazione del canale Hotel 4-5 Stelle. Soprattutto in considerazione dell’aumento del costo dell’energia: quindi struttura dell’hotel (numero Camere e Sale congresso), servizi forniti (Piscine/Centri Termali/Spa, Ristorante…), processi ( buiding automation…).

Soprattutto le strutture ci portano ai dati rilevati e analizzati da MMAS di MeTMi nel corso degli ultimi anni, tramite i Censimenti MMAS, che gestiamo per ogni canale coinvolto in questo dibattito: Hotel 4-5 Stelle, Studi di Architettura/Progettisti, Installatori Idrotermosanitari (HVAC-R) ed Elettrici/Building Automation.

Abbiamo quindi navigato tra i nostri dati, per cercare le informazioni più pertinenti e interessanti su quanto in argomento, ricordando che dietro i numeri ci sono i nomi di operatori attivi e pronti a cogliere le opportunità progettuali.

Per sintesi, distinguiamo due tipi di soggetti: gli “Energy Users”, quindi gli Hotel, e gli “Influencer/Enablers” cioè progettisti e installatori

MMAS Hotel, mercato hospitality: i dati dimensionali delle strutture indipendenti

Iniziamo con gli Hotel, sempre 4 e 5 Stelle (4860 strutture censite), concentrandoci in questa sede sulle strutture Indipendenti che a oggi sono 3930: per capire misura e tipo di possibili interventi, capacità di investimento, e modalità di approccio, ci affidiamo a KPI diretti e manifesti quali la numerosità delle camere dell’hotel e delle Sale Congresso (non dimenticando però: capienza delle sale, presenza del ristorante interno, presenza di Piscine, Centri termali, Spa, che sono comunque rilevanti).

MMAS Hotel-Numero camere-geomarketing-b2b-digitalmarketing-mercato hospitality

Le strutture con un taglio medio e cioè da 50 a 100 camere sono pari al 29,5%, mentre le grandi strutture rappresentano il 10,5% della rilevanza numerica. Naturalmente, serve una strategia su come supportare adeguatamente le strutture che, avendo fino a 50 camere, devono valutare con cura tempi e costi degli interventi.

Dati #MMASHotel 4-5 Stelle: le strutture di medie dimensioni (50 a 100 camere) sono pari al 29,5%. Le grandi strutture rappresentano il 10,5% del canale | #MercatoHospitality #GeoMarketing #MarketAnalysis #B2B Condividi il Tweet

Passando alle Sale Congressi, notiamo che sono presenti in minor numero presso gli Indipendenti (vs Catene):

MMAS Hotel-Numero sale congressi-geomarketing-b2b-digitalmarketing-mercato hospitality

Disporre di una o più sale presuppone passi operativi e gestionali differenti. Presso gli Hotel (sempre 4-5 Stelle indipendenti) che dispongono di Sale Congressi, chi ne ha 3 e oltre rappresenta il 42%.

#MMASHotel 4-5 Stelle Insights: gli Hotel indipendenti che possiedono da 1 a 2 Sale Congressi sono il 58,1%. Chi ne ha 3 e oltre rappresenta il 42% | #MercatoHospitality #B2B #GeoMarketing #MarketAnalysis Condividi il Tweet

Le due chiavi per aprire il Mercato

Ci sono attori già presenti sul Mercato che hanno accesso diretto e sono in grado di influenzare aziende e strutture, per orientarle all’efficientamento energetico.

Sono detti Enablers/Influencer proprio perché sono coloro che conoscendo il mercato specifico hanno la chiave progettuale e strumentale per suggerire e concretizzare gli interventi necessari.

Sono quindi questi i soggetti sui quali orientare le strategie di marketing, digital marketing come ad esempio DEM, comunicazioni, inviti a formazione e webinar.

Gli Enablers/Influencer conoscono il mercato e hanno la chiave delle conoscenze progettuali e strumentali per concretizzare gli interventi. Sono i soggetti sui quali orientare le strategie di #marketing e #DigitalMarketing Condividi il Tweet

Influencer/Enablers per l’efficienza energetica: i dati MMAS Studi di Architettura

Passiamo ora al secondo tipo di attori: gli Influencer/Enablers, partendo dagli Studi di Architettura

MMAS Studi Di Architettura-specializzazione architetti-geomarketing-b2b-digitalmarketing

L’edilizia conta quindi il 90,2% nelle attività progettuali, ma anche bioarchitettura, impiantistica tecnologica, e altri contano, soprattutto se incrociati con la tipologia di clienti serviti (sappiamo chi sono gli studi focalizzati su hotel e su altri segmenti energivori).

Influencer/Enablers per l'efficienza energetica: i dati #MMASStudiDiArchitettura. Specializzazione degli architetti: l’edilizia conta quindi il 90,2% nelle attività progettuali. | #B2B #MarketResearch #GeoMarketing Condividi il Tweet

Influencer/Enablers per l’efficienza energetica: i dati MMAS Installatori Idrotermosanitari

Vediamo quindi gli operatori dell’installazione idrotermosanitaria (HVAC-R). Abbiamo selezionato i risultati relativi al tipo di clienti serviti, con la percentuale di operatori che dichiarano di occuparsi di quel target.

MMAS Installatori Idrotermosanitari-tipologia clientela-geomarketing-b2b-digitalmarketing

Circa un terzo degli installatori ha una specializzazione dichiarata nell’ambito commerciale. Gli stessi dati sono disponibili per gli installatori elettrici/building automation, sempre in ottica di energy management.

Influencer/Enablers per l'efficienza energetica: dati #MMASInstallatoriIdrotermosanitari. Il 54,6% degli Installatori #HVAC-R è specializzato in Cantieri Civili, il 33,4% è specializzato in ambito commerciale | #B2B #MarketResearch Condividi il Tweet

Censimenti MMAS: ascoltiamo il Mercato Hospitality per stimolare le strategie di Marketing B2B

Raccogliere queste informazioni è possibile perché da anni ascoltiamo la voce di Hotel/Progettisti/Installatori, sistematicamente e in modo genuino (siamo una terza parte che li ascolta), consentendo alle Aziende di conoscere i canali e applicare strategie di marketing e digital marketing B2B.

Con i Censimenti MMAS mettiamo a punto progetti customizzati di Marketing B2B sulla dimensione e caratteristiche degli attori in gioco.

Su questi canali, siamo da sempre attenti a rendere disponibili le nostre analisi mirate: Censimenti MMAS Hospitality, Censimenti MMAS Technical Market e i Censimenti MMAS Food Service.

#BusinessGrowth: Con i #CensimentiMMAS aiutiamo la tua azienda mettendo a punto progetti customizzati di #MarketingB2B sulla dimensione e caratteristiche del canale coinvolto. Condividi il Tweet

In conclusione, dopo un po’ di numeri, chiudiamo con una speranza che ormai è una certezza. Dopo 2 anni di pandemia, il turismo e le prenotazioni hanno ripreso a crescere e così anche gli investimenti degli hotel 4-5 Stelle in vari comparti, almeno in quelli in cui operiamo e su cui abbiamo una presenza rilevante.

Articolo scritto da Alberto Aliverti, Senior Partner MeTMi


Potrebbe interessarti anche: Rapporto Aziende-Installatori Idrotermosanitari: come Crescere nel Mercato


 

Il tuo business opera nel #MercatoHospitality?

Più dati veri, più valore al tuo Business.

Richiedi subito una consulenza, MMAS di MeTMi ha i Dati che possono aiutarti ad incrementare il tuo Business. Per maggiori dettagli su, applicazione dei database MMAS per il mercato Hospitality (Censimenti MMAS Hospitality), servizi di Marketing, concretizzazione di strategie di GeoMarketing, Analisi e Business Intelligence, contattaci.